lunedì 17 ottobre 2016


scheda informativa su
PREMIO “DE GUSTIBUS” (prima edizione 2016/17)
Concorso Nazionale Letterario
per racconti brevi e graphic novel a tema
Organizzato da: Studia Associazione per la Formazione e la Ricerca, con la collaborazione di ACSE, Libroportico, Microtorrefazione il Caffettin, Libreria Universitaria San Leonardo.

Tema: “Ma cosa hai messo nel caffè?”

Sezione A – racconti brevi (inediti): Inviare l’opera in formato digitale con estensione .doc o .pdf. Lunghezza: 18.000 battute (spazi inclusi)

Sezione B – graphic novel (inediti): Inviare l’opera in formato digitale con estensione .TIFF o .JPG a 300dpi di risoluzione. Lunghezza: a misura minima di 4 e massima di 8 pagine; le tavole possono essere in b/n o a colori e devono avere un formato massimo di 17x24cm (o misure proporzionali)

Indirizzo dove spedire gli elaborati: assostudia@gmail.com;

Recapiti: viale Brigata Marche 11c – 31100 Treviso; e-mail: info@associazionestudia.it
Telefono/Cellulare: 3459113950; Internet: www.associazionestudia.it

Bando completo: scaricabile dal sito www.associazionestudia.it

Scadenza bando: 15 gennaio 2017

Premi: per entrambe le sezioni A e B:
1° classificati: € 300,00 in buoni acquisto, attestato di merito e pubblicazione opere in formato ebook
2°-5° classificati: attestato di merito e pubblicazione in formato ebook

Cerimonia di premiazione: data da destinare

Quote di partecipazione: nessuna; concorso riservato a iscritti a Studia* previo versamento quota associativa; non c’è obbligo di iscrizione per studenti fino a 21 anni.
Dati per pagamento quota associativa tessera studia/ACSE (€ 10,00)
-  bonifico: codice IBAN IT39H0359901899050188535607 - indicare destinatario bonifico: Studia Associazione per la Formazione e la ricerca –Treviso; causale “adesione Studia 2016/2017”
-  Paypal (con carta di credito): attivare il pagamento andando sul sito www.associazionestudia.it
- Contanti direttamente presso sede.


Nella giuria presieduta ad honorem da Dànilo Mainardi ci sono: Gianluca Ascione, Nicolas Ballario, Rosalisa Battistella, Antonio Bortoluzzi, Annalisa Bruni, Alberto Cantone, Francesco Crosato, Alessandro De Bei, Michele De Lucia, Maurizio Donazzon, Giovanna Donini, Paola Fantin, Beppe Mauro, Paolo Ongaro, Gesuino Nemus, Massimo Perissinotto, Enrico Zoi,