domenica 15 aprile 2018


Il presidente di Studia,
Visto l’esito delle votazioni come comunicato dalla segreteria del Concorso
Sentiti per le vie brevi i componenti della giuria
Considerato che gli stessi confermano i dieci racconti selezionati e le preferenze espresse per i primi tre classificati
Considerato che al 4° posto risultano 4 ex aequo e che non sono state allo stato espresse preferenze per il premio in memoriam Danilo Mainardi
Tanto premesso
Proclama selezionati per la fase finale del premio De Gustibus i seguenti autori (in ordine alfabetico e non di merito) con indicazione del titolo del rispettivo racconto:

Rosella Bottallo (Torino)                L’olio di Francesco
Elisa Crosta (Roma)                      Nonno Balù
Alberto Da Canal (Belluno)               Cuore di balena
Daniela Emmi( Belluno)                   Sabbie mobili
Laura Giacomel (Treviso)                 Tappati il naso
Diego Inghilleri (Milano)                Una bruschetta provvidenziale
Maria Letizia Mariani (Roma)             Disegni
Elisabetta Prelli (Novara)               Un cuore d’olio
Pierluigi Tamborini (Treviso)            Come cibo comanda
Chiara Tarlà (Venezia)                   Origini

I nomi e l’ordine di preferenza dei primi tre classificati sono già stati indicati in via definitiva dalla giuria.
Per il nome del premio in memoriam Mainardi, si rende necessaria una nuova consultazione/ballottaggio che, su indicazione dei componenti della giuria al riguardo consultata, riguarderà solo i 4 classificati ex aequo al 4° posto
L’associazione Studia, considerato che tra i partecipanti al concorso ve ne sono molti di giovani scrittori con meno di 18 anni, decide motu proprio che, anche se non risultanti tra i 10 finalisti, vengano ammessi alla pubblicazione i tre racconti dei ragazzi meglio classificati nelle valutazioni della giuria, in vista – l’anno prossimo – dell’istituzione di apposito premio “De gustibus under 18”.
I nomi dei vincitori saranno resi pubblici nel corso della cerimonia di premiazione che si terrà sabato 21 aprile dalle ore 16,30 presso il ristorante Odeon la Colonna in Treviso.
Treviso, 15 aprile 2018
Avv. Bruno Martellone
Presidente di Studia