PREMIO “DE GUSTIBUS” (seconda edizione 2017/18)
Concorso Nazionale per racconti brevi e storie a fumetti

Organizzato da: Studia Associazione per la Formazione e la Ricerca - Treviso.
Tema: “Un filo d’olio”
Sezione A – racconti (inediti): Inviare l’opera in formato digitale in formato doc docx o odt lunghezza massima di 5000 battute (titolo, spazi, punteggiatura inclusi).
Sezione B – storie a fumetti (inediti): Inviare l’opera in un unico file in formato PDF.. lunghezza massima di 3 tavole in b/n o a colori. Ogni tavola potrà avere un formato massimo di 17x24cm (o misure proporzionali).
Indirizzo dove spedire gli elaborati: info@associazionestudia.it
Recapiti: v.le Brig.Marche 11c – 31100 Treviso; e-mail: info@associazionestudia.it
Telefono: 3459113950; facebook: https://www.facebook.com/concorsodegustibus/
Bando completo: A questo link trovi il TESTO DEL BANDO 
Scadenza bando: 28 febbraio 2018 * [data così prorogata con decisione 2/1/18 del presidente di Studia]
Premi: per entrambe le sezioni A e B:
1° classificati: targa e € 300,00 in buoni acquisto, 2° e 3° classificati targa e premi in natura. 4°-10° classificati: attestato di merito.
A tutti: pubblicazione in formato ebook
Cerimonia di premiazione: data da destinare (entro fine aprile)
Per partecipare: gratis per iscritti a Studia e minori di anni 18; contributo a copertura delle spese: €10 per tutti gli altri. Dati per pagamento:
bonifico intestato a "Studia Associazione" codice IBAN IT39H0359901899050188535607 causale “De Gustibus 2017/18”;
PayPal con carta di credito o account PayPal disponibile a questo link o sulla homepage del sito www.associazionestudia.it;
- Contanti direttamente presso sede.


* Il sottoscritto presidente di Studia, sentito il direttivo dell'associazione, al fine di consentire una più larga partecipazione al concorso, decide di prorogare al 28/2/2018 la scadenza entro la quale dovrà pervenire la richiesta di partecipazione al concorso; vanno conseguentemente rideterminati i successivi termini fissati nel bando. SI COMUNICHI mediante avviso sul sito www.associazionestudia.it e sul sito www.concorsiletterari.it ed in ogni altra forma ritenuta opportuna.
Treviso, 2/1/2018.
f.to Bruno Martellone